Dibattiti

L’Europa del 9 giugno – è finita la festa?

Di Roberto Pecchioli Ci sarà tempo per valutare le conseguenze delle elezioni europee del 9 giugno, le ricadute  italiane, le dinamiche dell’UE e l’influenza sul quadro internazionale.  Per ora ci limitiamo a osservare la fragorosa sconfitta dell’asse franco- tedesco che governa l’Unione da  decenni; l’evidente contrarietà dei popoli d’Europa al bellicismo antirusso; lo spostamento a …

L’Europa del 9 giugno – è finita la festa? Leggi altro »

Mattarella, la sovranità e l’Europa di Ventotene

Di Roberto Pecchioli Non abbiamo troppa simpatia per Sergio Mattarella, presidente protempore ( un tempo lunghissimo) della Repubblica Italiana.  Divergenze politiche, ma soprattutto distanza caratteriale. Ci appare come un siciliano sbagliato, ombroso per quanto la sua isola è piena di luce, chiuso, triste, estraneo alla vitalità debordante della sua gente. Forse per l’ educazione gesuita, …

Mattarella, la sovranità e l’Europa di Ventotene Leggi altro »

Essere è difendersi

Di Roberto Pecchioli Essere è difendersi. E’ la frase simbolo di Ramiro De Maeztu, poeta e scrittore spagnolo della cosiddetta Generazione del 98, fucilato senza processo nel 1936 dalla fazione repubblicana durante la guerra civile.  Morendo assassinato disse ai suoi aguzzini: “ voi non sapete perché mi uccidete, ma io so perché muoio: perché i …

Essere è difendersi Leggi altro »

L’incubo americano – Delenda Carthago

Di Roberto Pecchioli L’Occidente collettivo ha gettato ogni maschera. Le sue narrazioni su libertà, democrazia, pluralismo si rivelano per quello che sono: menzogne a uso di masse inebetite. La reazione all’attentato al primo ministro slovacco Fico- inviso alle oligarchie coloniali- è  sconcertante; il velo di ipocrisia istituzionale lascia il passo alla sincerità. Mentre il politico …

L’incubo americano – Delenda Carthago Leggi altro »

Stiamo allevando mostri

Di Roberto Pecchioli Crìa cuervos y te sacaràn los ojos, alleva corvi e ti caveranno gli occhi, recita un proverbio spagnolo, alludendo all’ istinto dell’ uccellaccio. Le generazioni più giovani hanno  la naturale tendenza a non seguire le orme dei genitori. La differenza, rispetto al passato, è la natura distruttiva delle opinioni che vengono fatte …

Stiamo allevando mostri Leggi altro »

Torna in alto