0
0
0
s2smodern
0
0
0
s2smodern
0
0
0
s2smodern
0
0
0
s2smodern
0
0
0
s2smodern
0
0
0
s2smodern
0
0
0
s2smodern

 

Si può fare

di Adriano Tilgher

Una volta individuato il nemico e scelta la via attraverso cui combatterlo, bisogna capire se è possibile farlo; vale a dire se esiste lo spazio politico da occupare e con quali mezzi è opportuno farlo.

Che lo spazio politico esista è davanti agli occhi di tutti, basti vedere la disaffezione dei popoli europei verso quella che oggi viene definita politica, è sufficiente osservare quanti movimenti, che amano definirsi sovranisti o populisti, crescono nel panorama europeo, non dobbiamo neanche nascondere che tutti, anche i liberisti più integrali ed i venduti di ogni risma, parlano di rifondare o rinnovare la politica.

0
0
0
s2smodern
0
0
0
s2smodern

Editoriale

 

Lettera aperta al Presidente della Repubblica

di Adriano Tilgher

Egr. Presidente,

nel farLe gli auguri per l’odierno Ferragosto, non posso esimermi dall’esprimerLe la mia solidarietà per le difficili scelte che sono nelle Sue mani.

L’Italia è in un momento critico della sua storia...

Leggi tutto...

La Spina nel Fianco


 

Elettroshock

1991. Dopo la cacciata del dittatore Siad Barre Somalia cadde nel caos il paese era nuovamente frammentato nelle antiche fazioni tribali. In poco tempo la Somalia si era trovata spaccata in due: chi sosteneva il presidente provvisorio Ali Mahdi e chi il capo militare Farah Aidid.

Leggi tutto...

Questo sito si serve di cookies tecnici e di terze parti per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'uso dei cookies.