Il Pensiero Forte ha bisogno di voi

Cari lettori e lettrici,

da anni ci impegniamo ad offrire a tutti voi la cultura non politicamente corretta, in ambito politico, geopolitico, filosofico, storico, economico, bioetico. Con grande passione, i nostri articolisti gratuitamente scrivono ogni settimana pezzi di altissimo livello, dando lustro e prestigio alla nostra realtà; la Redazione, senza alcun profitto né tornaconto, svolge un grande lavoro editoriale per rendervi disponibile la cultura che, ci auguriamo, sta dando luogo alla rinascita del Pensiero.
Non riceviamo fondi statali, né siamo sostenuti da fondazioni o enti privati: sin dal principio andiamo avanti autotassandoci e grazie alle donazioni che riceviamo durante le conferenze svolte in presenza e, in particolare, con il nostro Convegno Nazionale, momento centrale della nostra attività di formazione e divulgazione. Quest’anno complicato e i provvedimenti assunti dal Governo italiano, ci hanno impedito di realizzare gli eventi che ci consentono di andare avanti. Le spese ordinarie per mantenere in piedi il nostro progetto non sono, però, venute a mancare.
È per questa ragione che veniamo a chiedere a voi, nostri lettori e lettrici, un aiuto per poter andare avanti. Con una donazione libera, ci permetterete di chiudere questo anno col sorriso di chi sa di poter ancora proseguire nella propria missione, per voi tutti.


GRAZIE di cuore a tutti,

Adriano Tilgher, Direttore
Lorenzo Maria Pacini, Capo Redattore
Andrea Brizzi, Redattore

CLICCA QUI PER DONARE LIBERAMENTE

 

https://www.paypal.com/donate?hosted_button_id=CATWFZUQUP2BN 


0
0
0
s2smodern

Editoriale

 

Il mondo sta cambiando

di Adriano Tilgher

Il dramma è che il mondo sta cambiando in peggio. Ce ne accorgiamo tutti i giorni dalle insulsaggini che ci raccontano, dall’ignoranza che ci circonda, dalle menzogne che ci propinano i media generalisti, di stato e privati, e dalla cultura che è ormai la grande assente. L’unica cosa grande che riescono a proporci è Il Grande Fratello; quello spettacolo spazzatura, degno di un pubblico pettegolo e guardone, che corrompe gli uomini e le donne, come tutti gli spettacoli montati da quella famiglia di corruttori di anime formata dalla coppia Costanzo-De Filippi.

Leggi tutto...

La Spina nel Fianco

 

Da Prete Gianni a Prete Giorgio

Ammetto che prima di arrivare ad una cultura alta, ed altra, ho frequentato quella popolare, fatta di cinema, tv, dischi e fumetti, che spesso diventano spunti per parlare di temi e concetti attinenti ad analisi e interpretazioni della realtà divergenti dal sentire comune. Del personaggio di oggi potrei dirvi che ne ho saputo l'esistenza leggendo Il re del Mondo di Renè Guenon, mentirei, l'ho incontrato per la prima volta nel 1973, nelle pagine a fumetti dei "Fantastici 4” pubblicati dall' Editoriale Corno, e l'ho ritrovato anni dopo sempre a fumetti in Martin Mystere della Bonelli. Sto parlando di "Prete Gianni", leggendario sovrano cristiano la cui origine risale alla tradizione medievale. 

Leggi tutto...

Questo sito si serve di cookies tecnici e di terze parti per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'uso dei cookies.